Non possibile visualizzare il filmato. Potrebbe essere necessario installare il plugin flash, puoi scaricarlo qui

L’età è un patrimonio: un progetto europeo mira a fare un uso migliore delle competenze dei lavoratori over 50

 
 
 
 
 
 
 
Logo Senior Capital

 

 Una conferenza lancio internazionale, tenutasi a Berlino il 29 gennaio scorso, ha segnato l'inizio ufficiale per il progetto europeo "Senior Capital – Capitale Senior ", che svilupperà nuove strategie per migliorare la situazione occupazionale degli over 50. Al fine di imparare dalle esperienze reciproche, nove partner europei che si occupano di formazione tra comuni, province, regioni ed associazioni di stakeholder di Ungheria, Slovenia, Polonia, Austria, Italia e Germania, stanno sviluppato un progetto finanziato dal Fondo europeo di sviluppo.

 

Obiettivo di questo progetto biennale è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica e le imprese sul potenziale dei lavoratori over50. Inparticolare sarà studiato il ruolo e le possibilità delle imprese, dei centri di formazione e degli enti locali nella promozione dell'occupazione delle persone over 50 e saranno implementati alcuni progetti pilota.

 

Gli interventi alle conferenze di apertura hanno evidenziato i diversi aspetti che dovranno essere affrontati trattando il tema dell’occupazione delle persone over 50: da un lato vi è la necessità di sensibilizzazione l’opinione pubblica e di lavorare per una maggiore apertura nei confronti dei dipendenti over 50 e del patrimonio che rappresentano. Dall’altro, in alcuni settori economici vi è la necessità di implementare il concetto di formazione continua o di “seconda carriera” per i lavoratori over 50. La sfida è perciò quella di soddisfare le esigenze e gli interessi di entrambe queste prospettive.

 

Lubor Jusko, responsabile del programma Central Europe (finanziatore del progetto) presso il Segretariato Tecnico Congiunto di Vienna e del controllo dell’andamento del progetto Senior Capital, ritiene che partnership che favoriscano lo scambio di competenze tra dipendenti giovani e over 50 sarebbero di beneficio per l'intera società. I dipendenti più anziani avrebbero la possibilità di trasmettere le proprie conoscenze ai dipendenti giovani che mancano di esperienza pratica e ciò porterebbe ad un prezioso trasferimento di conoscenze.

 
 

Treviso,  

 

 

 
Galleria fotografica  
 
Documentazione  
 
Link Utili  
Services for the citizens

Director of the Unit

Uberto Di Remigio

Tel: (+39)  0422 656-213


 
 
 

Provincia di Treviso | P.IVA 01138380264 | PRIVACY | COOCKIES