01 Gennaio 2008

Treviso per l'Armenia

Legge Regionale 16 dicembre 1999, n. 55 – Cooperazione decentrata allo sviluppo.


Il progetto pluriennale Treviso per l’Armenia è stato oggetto di un’iniziativa sviluppata in tre fasi di interventi finanziati attraverso la L.R. 55/99. Lo sviluppo della vitivinicoltura nella regione armena di Vayots Dzor è stato l’obiettivo operativo del progetto, condotto pragmaticamente attraverso un percorso formativo professionale, a favore di alcuni operatori del settore vitivinicolo, volto nel breve-medio termine all’acquisizione di conoscenze nel settore vitivinicolo e nel lungo periodo all’innalzamento degli standard di qualità della produzione vitivinicola e al riposizionamento della regione vitivinicola interessata nel mercato internazionale del vino.

Nella prima fase, tecnici ed esperti armeni nel campo della viticoltura hanno partecipato in due annualità a uno corso/stage formativo nella provincia di Treviso, aggiornandosi sulle più moderne tecniche di vitivinicoltura. L’azione formativa si è rivolta quindi alle aree della coltivazione, della produzione e del marketing e sviluppo del prodotto vitivinicolo. Per rendere ancora più efficace l'azione formativa si è ritenuto utile coinvolgere e responsabilizzare gli enologi formati, incaricandoli di realizzare alcune giornate di formazione peer to peer ai propri colleghi armeni.

Durante la seconda fase, che si è svolta in Armenia, i formatori trevigiani hanno realizzato incontri rivolti a sviluppare le conoscenze locali e al tempo stesso hanno raccolto dati sulla produzione, analizzando i vitigni e offrendo consulenza su come migliorare il prodotto. Il secondo anno di attività ha previsto inoltre uno scambio di esperienze di giovani imprenditori trevigiani del settore vitivinicolo in Armenia che hanno familiarizzato con le nuove realtà di vitivinicoltura dell’Est Europa, analizzato le difficoltà di un Paese in via di sviluppo e le possibilità di sinergie tra i due Paesi. Il progetto si è concluso con una missione degli Amministratori della Provincia di Treviso, di altri enti veneti e personale di progetto in Armenia al fine di realizzare incontri con esponenti del Governo armeno, incontri tematici con i tecnici degli istituti vitivinicoli della regione e visite per la verifica dei progressi ottenuti tramite il corso di formazione, incontrando le aziende vitivinicole locali e per l’esplorazione delle opportunità offerte dal settore turistico.

BUDGET DEL PROGETTO
€ 100.000,00

BUDGET DELLA PROVINCIA DI TREVISO
€ 100.000,00

DURATA
53 mesi (2008-2013)

PARTNER Coordinatore: Provincia di Treviso – Italia; Congregazione Mechitarista degli Armeni di San Lazzaro – Italia; Scuola Enologica di Conegliano I.S.I.S.S. G.B. Cerletti – Italia; Fondazione Civilitas – Armenia; Centro scientifico armeno per la viticoltura, la coltivazione della frutta e la produzione del vino – Armenia; Provincia di Vayots Dzor – Armenia

  • Sottotitolo - Descrizione progetto: Formazione degli operatori vitivinicoli della regione armena di Vayots Dzor e analisi di possibili sinergie imprenditoriali di tipo enogastronomico tra Provincia di Treviso e Armenia.
Letto 879 volte Ultima modifica il 24 Novembre 2020
Altro in questa categoria: « RURALNET Drava Piave »

Logo della Provincia di Treviso

Logo della Provincia di Treviso

Il Presidente della Provincia di Treviso

Contatti

Vai alla pagina del Dirigente
dell'Ufficio Progetti e Relazioni U.E.

L'ufficio è sito in:
Via Cal di Breda, 116 - 31100 TREVISO
[Edificio 1]

Tel +39 0422 656909
Fax +39 0422 656666
E-mail europa@provincia.treviso.it

Orari

Orari per telefonare
lun - ven: 8:30 - 13:00
lun e mer: 15:00 - 17:00

Orari di ricevimento
lun - ven: 8:30 - 13:00
lun e mer: 15:00 - 17:00