• Il Gemellaggio con il Dipartimento del Calvados ha costituito l’occasione per organizzare uno scambio internazionale di giovani provenienti da Italia, Francia, Germania, Polonia per un confronto su diversi temi: l’impegno ecologico, la valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale.
  • Il Gemellaggio con il Dipartimento del Calvados ha offerto l’occasione di organizzare, nella provincia di Treviso, uno scambio internazionale di giovani provenienti da Italia, Francia, Germania, Polonia che si sono confrontati su diversi temi: il dialogo interculturale, il volontariato, l’identità europea.
  • I rapporti con il Dipartimento del Calvados hanno consentito di rafforzare la collaborazione tra scuole, enti e associazioni dei territori gemellati al fine di scambiare buone pratiche, sviluppare metodi di apprendimento e creare prassi innovatrici nel campo della cittadinanza attiva.
  • Il progetto, realizzato nell’ambito delle iniziative con il Dipartimento del Calvados, è consistito in uno scambio internazionale tra giovani italiani, francesi e polacchi, finalizzato ad approfondire i temi dell’alimentazione sana e dell’importanza dello sport.
  • L’iniziativa si è proposta di sensibilizzare i giovani verso le principali problematiche ambientali ed energetiche. Cinque scuole della provincia di Treviso hanno partecipato a un concorso su questi temi e la classe vincitrice è stata premiata con un viaggio ad Amburgo: città più ecologica d’Europa nel 2011.
  • Il progetto, realizzato nell’ambito delle iniziative con il Dipartimento del Calvados, si è concretizzato in uno scambio tra giovani italiani, tedeschi, francesi e polacchi riunitisi a Wurzburg per realizzare attività interculturali e confrontarsi sul valore della cittadinanza europea.
  • La Provincia di Treviso, sulla scorta della scuola di tifo lanciata assieme a Benetton Rugby, Benetton Basket, Sisley Volley e Treviso Fbe, ha coinvolto i ragazzi del territorio che, insieme ad altri coetanei provenienti da Cipro, Grecia, Romania, Germania, Regno Unito e Francia, si sono confrontati sul tema dell’”educazione al tifo corretto”.

Logo della Provincia di Treviso

Vai alla pagina del Dirigente
dell'Ufficio Progetti e Relazioni U.E.

L'ufficio è sito in:
Via Cal di Breda, 116 - 31100 TREVISO
[Edificio 1]

Tel +39 0422 656909
Fax +39 0422 656666
E-mail europa@provincia.treviso.it

Orari per telefonare
lun - ven: 8:30 - 13:00
lun e mer: 15:00 - 17:00

Orari di ricevimento
lun - ven: 8:30 - 13:00
lun e mer: 15:00 - 17:00