01 Gennaio 2003

EXTRALARGE

Explaining TRAnsition to enlargement Spiegare la transizione all’Allargamento

Programma di finanziamento: Pilot Programme on the Impact of the Enlargement for the Regions Bordering the Candidates Countries Budget Line B-5 3003.

Lo scopo del progetto è stato quello di aumentare le capacità di azione delle autorità locali e regionali e le istituzioni di rilievo nell’ambito delle nuove frontiere che si stavano definendo con l’entrata dei nuovi Stati Membri nell’Unione Europea nel 2003.

Il progetto ha inteso analizzare l’impatto atteso che l’entrata delle nuove regioni nell’Unione Europea poteva avere sui comportamenti della popolazione locale, considerando i cambiamenti che quest’ultima stava affrontando nell’ambito del proprio ambiente socio-economico e la necessità di preservare la propria identità locale.

Per la realizzazione di tale analisi il progetto EXTRALARGE si è focalizzato su specifici gruppi target selezionati allo scopo di promuovere un’attitudine positiva nei confronti degli imminenti cambiamenti. Lo scambio e la condivisione di esperienze precedenti dei partner, con particolare attenzione ai programmi di finanziamento della Commissione Europea, sono stati una base di partenza e la loro capitalizzazione ha creato sinergie utili nel tentativo non solo di dissipare la diffidenza dei cittadini verso l’allargamento dell’Unione Europea e la politica di coesione, ma anche di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla cooperazione.

I gruppi selezionati, ritenuti stakeholder importanti per la trasmissione di un messaggio di condivisione e fiducia, sono stati cinque: le autorità locali, le associazioni dei giornalisti e i mass media locali, le religioni e i ministri delle religioni, gli istituti superiori e le donne. Dopo un’analisi territoriale sul grado di percezione del cambiamento all’interno di questi gruppi target e, più in generale, sulla cittadinanza, sono state realizzate azioni di informazione e di sensibilizzazione. Per quanto riguarda la Provincia di Treviso, le attività informative sono state rivolte a un gruppo di giornalisti e mass media locali e a quello degli Enti Locali del territorio attraverso la realizzazione di seminari e convegni sul tema.

BUDGET DEL PROGETTO
€ 710.072,00

BUDGET DELLA PROVINCIA DI TREVISO
€ 89.476,00

DURATA
22 mesi (2003-2005)

PARTNER Coordinatore: Regione Friuli Venezia Giulia – Italia; Provincia di Treviso – Italia; Comune di San Daniele del Friuli – Italia; Agenzia Nazionale per lo Sviluppo Regionale della Repubblica di Slovenia – Slovenia; Comune di Gotse Delchev – Bulgaria; Regione Istria – Croazia; Euroregione Nestos – Mesta Drama – Grecia; Istituto di Economia e Centro di Sviluppo delle Risorse Umane di Maribor – Slovenia

  • Sottotitolo - Descrizione progetto: Analisi dell’impatto socio-economico sul territorio locale prodotto dall’ingresso di nuovi Stati Membri dell’Unione Europea e azioni di informazione e sensibilizzazione sul tema dell’allargamento rivolte a mass media ed Enti Locali della provincia.
Letto 1972 volte Ultima modifica il 01 Dicembre 2020
Altro in questa categoria: « Autodeterminación de la Mujer

Logo della Provincia di Treviso

Logo della Provincia di Treviso

Il Presidente della Provincia di Treviso

Contatti

Vai alla pagina del Dirigente
dell'Ufficio Progetti e Relazioni U.E.

L'ufficio è sito in:
Via Cal di Breda, 116 - 31100 TREVISO
[Edificio 1]

Tel +39 0422 656909
Fax +39 0422 656666
E-mail europa@provincia.treviso.it

Orari

Orari per telefonare
lun - ven: 8:30 - 13:00
lun e mer: 15:00 - 17:00

Orari di ricevimento
lun - ven: 8:30 - 13:00
lun e mer: 15:00 - 17:00