Visualizza articoli per tag: tifo

01 Gennaio 2005

Tifiamo Insieme!

Let’s support together!

Programma Gioventù – Azione 1.1 Scambi giovanili.

Il territorio trevigiano in prima fila nello sport grazie a Tifiamo Insieme!, progetto europeo realizzato dalla Provincia di Treviso in collaborazione con la cooperativa Comunica sulla scorta della scuola di tifo lanciata assieme a Benetton Rugby, Benetton Basket, Sisley Volley e Treviso Fbe.

L’iniziativa ha coinvolto 53 ragazzi tra i diciotto e i venticinque anni di sette nazioni europee (Cipro, Grecia, Romania, Germania, Regno Unito, Francia e Italia) che per dieci giorni a ottobre 2005 si sono confrontati sul tema dell’“educazione al tifo corretto”, attraverso workshop, incontri e dibattiti (con ricercatori universitari, giocatori, arbitri, giornalisti sportivi e tifosi), attività pratiche (laboratori di tifo creativo e animazione di partite) e confronti tra le esperienze delle diverse nazioni partecipanti.

Scopo del progetto è stato la realizzazione di un “Libro bianco sul tifo corretto”, presentato alla stampa, e trasmesso al Ministero del Welfare e a Bruxelles, per poi essere divulgato in tutta Europa.

Sei le priorità individuate nel documento redatto: diffusione di una nuova cultura sportiva, coinvolgimento delle scuole, tavolo di confronto tra studenti e tifoseria, gratificazione per chi mostra atteggiamenti di tifo positivo, allontanamento della politica dalle tifoserie sportive, abbattimento delle barriere negli stadi sul modello inglese.

Il partenariato del progetto ha valutato la propria partecipazione al progetto tenendo in considerazione le stesse premesse: in tutta Europa esistono episodi di violenza e discriminazione legate alle competizioni sportive, il problema va affrontato con l’educazione dei giovani e la sensibilizzazione della cittadinanza. La partecipazione allo scambio di giovani di diverse nazionalità, di diverse religioni e culture ha accresciuto la possibilità di un proficuo scambio di idee e ha dato ai ragazzi partecipanti la possibilità di confrontarsi con coetanei di diverse provenienze e culture su un tema di importanza fondamentale per la costruzione di una mentalità europea: l’accettazione e il rispetto per “l’altro”, che sia l’avversario sul campo di gioco o il cittadino di un altro paese.

BUDGET DEL PROGETTO
€ 56.428,00

BUDGET DELLA PROVINCIA DI TREVISO
€ 56.428,00

DURATA
10 mesi (2005-2006)

PARTNER Coordinatore: Cooperativa sociale Comunica a.r.l. onlus – Italia; Provincia di Treviso – Italia; Comune di Agios Athanasios – Cipro; Toulose Football Club – Francia; VbFF-Sachsen – Germania; Agenzia di sviluppo di Karditsa (AN.KA.) – Grecia; Pakistan Youth Forum – Regno Unito; Youngsters without borders – Romania; Scuola di animazione giovanile “Juventud de Castilla-La Mancha” – Spagna

Informazioni aggiuntive

  • Sottotitolo - Descrizione progetto La Provincia di Treviso, sulla scorta della scuola di tifo lanciata assieme a Benetton Rugby, Benetton Basket, Sisley Volley e Treviso Fbe, ha coinvolto i ragazzi del territorio che, insieme ad altri coetanei provenienti da Cipro, Grecia, Romania, Germania, Regno Unito e Francia, si sono confrontati sul tema dell’”educazione al tifo corretto”.
Pubblicato in Giovani e scuola

Logo della Provincia di Treviso

Vai alla pagina del Dirigente
dell'Ufficio Progetti e Relazioni U.E.

L'ufficio è sito in:
Via Cal di Breda, 116 - 31100 TREVISO
[Edificio 1]

Tel +39 0422 656909
Fax +39 0422 656666
E-mail europa@provincia.treviso.it

Orari per telefonare
lun - ven: 8:30 - 13:00
lun e mer: 15:00 - 17:00

Orari di ricevimento
lun - ven: 8:30 - 13:00
lun e mer: 15:00 - 17:00